CONSERVARE i FAGIOLI SECCHI

 

I fagioli secchi possono venire attaccati dal tonchio, un piccolo insetto che depone le sue uova sui fagioli e le larve mangiano la parte interna del seme.

Per ovviare a questo problema consigliamo di conservare i fagioli secchi in un luogo fresco. Oppure si possono conservare in freezer: non congeleranno perché non contengono acqua, quindi quando li vorremmo utilizzare potremmo subito procedere con l’ammollo come per i fagioli secchi conservati in dispensa.

 

 

I nostri fagioli sono stati tenuti in freezer per 48 ore per eliminare qualsiasi insetto indesiderato, ma è comunque importante una conservazione ottimale al fresco da parte del consumatore finale.